DA ZERO A DIECI - ZERO PER CHI POLEMIZZA ED UNA RISPOSTA PER LORO

07.10.2018 13:00 di Massimo Pavan Twitter:   articolo letto 19552 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
DA ZERO A DIECI - ZERO PER CHI POLEMIZZA ED UNA RISPOSTA PER LORO

Vincere e non fermarsi, il dictat di casa Juve, la Vecchia Signora porta a casa la decima vittoria stagionale, ottava in campionato, una prestazione ottima, la migliore in assoluto in trasferta. Un inizio di stagione senza macchia, incredibile con un Cristiano Ronaldo incisivo autore di un gol incredibile.

ZERO - a chi sta calcando la mano sul tema Ronaldo. Non ci piace questo sensazionalismo di qualcuno, questo modo di accentuare una situazione per sminuire Ronaldo e la Juventus.

UNO - come il primo gol di Bentancur, che azione, bella la partita del centrocampista che si regala la migliore prestazione da quando è alla Juventus. 

DUE - come i gol, voce costante per le trasferte, due reti a Parma, due reti a Frosinone, due gol a Udine, la Juventus ama segnare due reti in trasferta, quello in numero perfetto lontano da Torino?

TRE - come le grandi parate di Scuffet ieri, il portiere dell’Udinese risulta essere il migliore dei friulani e sembra essere tornato in forma dopo un lungo periodo difficile. 

QUATTRO - a chi parla di campionato con solo vittorie della Juventus. Grande stupidata, le vittorie si costruiscono giorno dopo giorno, la Roma di Garcia vinse dieci partite consecutive e non vinse lo scudetto. Un passo alla volta, per favore. 

CINQUE - alla prestazione d’attacco dell’Udinese. Mai pervenuto con mezza occasione per Lasagna, la Juventus li annulla. Forse un po’ demotivante per i friulani avere di fronte una formazione così forte. 

SEI - a Matuidi, buona gara ma meno incisiva delle ultime settimane. Si fa pure un po’ male, gara normale, ci aveva abituato a qualcosa di meglio. 

SETTE - a Dybala. Una prestazione sempre più convincente a tutto campo. Il primo gol è molto simile al secondo con il Napoli. Dybala inventa a centrocampo crea la superiorità che porta alla rete, sta crescendo alla grande e ci piace tantissimo. 

OTTO - a Bentancur. La sua migliore prestazione in bianconero e non solo per il gol, acquista sicurezza e diventerà una pedina fondamentale nella Juventus di domani. 

NOVE - a Cancelo. Che dire, non abbiamo più parole per descrivere questo talento che ogni settimana fa qualcosa di decisivo. L’assist per il gol è al bacio, ha una marcia in più, va pure vicino al gol che arriverà presto. 

DIECI - a Cristiano Ronaldo. Era difficile giocare con tutte quelle voci nelle orecchie. Ma lui conosce la verità, ma soprattutto ha una corazza che vale più di ogni cosa, il gol, il piu’ bello da quando è in Italia è la migliore risposta e sentenza per chi polemizza.

@pavanmassimo clicca sulla foto e segui Massimo su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e su quanto accade nel mondo zebrato