INSIDE THE MARKET - LA SUPERJUVE A ZERO, PRONTI AD UN ALTRO COLPO

19.06.2019 17:45 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
INSIDE THE MARKET - LA SUPERJUVE A ZERO, PRONTI AD UN ALTRO COLPO

In passato era Beppe Marotta l'esperto dei colpi a parametro zero, ma ultimamente, il testimone è passato con ottima capacità a Fabio Paratici che sembra essersi specializzato nell'arte de'acquisto a zero.

L'ultimo colpo potrebbe essere con le iniziali A R, proprio come Aaron Ramsey, l'ultimo arrivato a zero dall'Arsenal. Questione di giorni e potrebbe esserci un aggiornamento con Adrien Rabiot che in cambio di una commissione di dieci milioni e di un ingaggio in linea con Ramsey, potrebbe accettare la pista bianconera.

Si tratterebbe di un colpo di alto profilo, proprio come Ramsey, corteggiato da tutte le big d'Europa.

Prima di loro, era arrivato, Emre Can, il tedesco era l'ennesimo colpo di una superJuve a zero che anno dopo anno si arricchisce sempre di più.

Prima di Emre Can vale la pena ricordare Dani Alves, impossibile non ricordare questo calciatore arrivato dal Barcellona che sicuramente non ha brillato nelle dichiarazioni post partenza ma che negli ultimi mesi della permanenza a Torino aveva dato spettacolo.

E che dire di Andrea Pirlo? Passato dal Milan alla Juve, ha fatto scuola, di altissimo livello permettendo a Conte di vincere e rilanciare la zebra.

In Francia la Juventus ha sempre pescato bene, impossibile non citare, la mega plusvalenza Pogba e Kingsley Coman tanto per fare qualche esempio.

In passato altri colpi importanti come Rugani, come Barzagli e Sami Khedira.

Volendo schierare una vera e propria formazione: Neto in porta, Dani Alves a destra, centrali Barzagli e Rugani, Evra a sinistra, centrocampo con Pogba, Khedira/Emre Can, Pirlo e Ramsey, con davanti Coman e Llorente, aspettando Rabiot che potrebbe prendere un posto di centrocampo spingendo qualche talento in panchina.

Panchina che ha Rubinho, Lucio, Ziegler, Pazienza ed un trio di esperienza formato da Anelka, Bendtner e Toni.

La Juventus prova ad arrivare prima, lo fa con la capacità dei proprio dirigenti che non perdono il vizietto di battere la concorrenza per i migliori talenti in scadenza.

Una squadra a costo zero o quasi: Neto, Dani Alves, Barzagli Evra, Rugani, Pogba/RABIOT, Khedira/Emre Can, Pirlo, Ramsey, Llorente, Coman

Panchina: Rubinho, Lucio, Ziegler, Pazienza, Anelka, Bendtner, Toni, Khedira

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve