Zaccheroni: "Fiorentina-Juve gara molto sentita. CR7 contro Ribery? Non c'è paragone"

13.09.2019 15:20 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Zaccheroni: "Fiorentina-Juve gara molto sentita. CR7 contro Ribery? Non c'è paragone"
TuttoJuve.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Alberto Zaccheroni ha parlato a Tuttomercatoweb.com di Fiorentina-Juventus. "Gara molto sentita anche dalle tifoserie. Ho visto per ora una Juve non ancora al top ma è normale. La Fiorentina è partita con grande entusiasmo, società nuova, grandi investimenti, grandi nomi. E' dura fare un pronostico. CR7 contro Ribery? Con tutto il rispetto per Ribery, CR7 è è stato ed è di un'altra levatura, uno è nel pieno della carriera l'altro mi pare in fase discendente. Il Milan? Normale che serva tempo, di più rispetto ad altre squadre visto che il tecnico punta molto sul collettivo e sui meccanismi di gioco. Una squadra giovane porta entusiasmo e se lo lasciano lavorare tranquillo, Giampaolo i risultati li porta a casa. Al Milan i dirigenti hanno fatto il possibile col budget a disposizione e hanno puntato su giovani di qualità. Il mio attaccamento al Milan mi porta a sperare che disputino un'ottima stagione"