Vigliotti a TMW Radio: "Sarri perfetto alla sua prima giornata da allenatore della Juve ma il tradimento..."

20.06.2019 14:00 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Vigliotti a TMW Radio: "Sarri perfetto alla sua prima giornata da allenatore della Juve ma il tradimento..."

Gianluca Vigliotti ha commentato la presentazione di Maurizio Sarri come nuovo tecnico della Juventus ai microfoni di TMW Radio: "Le parole del mister bianconero sono state vivisezionate, a Napoli c'era un amore troppo forte e profondo. Non ha avuto tantissimo tempo per preparare la conferenza stampa, ma lui non è mai 'scivolato'. E' stato perfetto nella sua prima giornata da allenatore della Juve".

Al San Paolo sarà probabilmente accolto dai fischi. I tifosi azzurri adesso si sentono traditi.
 "Lo sono stati dal punto di vista ideologico, ho sempre fatto una separazione dell'aspetto professionale e di quello personale: non si discute la scelta professionale, sarebbe assurdo dire il contrario. Sarri aveva sposato la spettacolarità del gioco, non premiata dai risultati in azzurro. Sarri a Castel Volturno o al San Paolo parlava da 'Comandante', per Napoli non era una persona qualsiasi. Per questo il tifoso azzurro si sente tradito, ma l'aspetto personale e quello professionale non potevano andare avanti insieme. Il tradimento è sulla ideologia".