Vialli: "Higuain ha posto gli obiettivi di squadra a quelli personali"

16.05.2018 20:10 di Alessandro Vignati  articolo letto 22984 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Vialli: "Higuain ha posto gli obiettivi di squadra a quelli personali"

Intervenuto a Sky, l'ex capitano della Juventus Gianluca Vialli ha parlato dei bianconeri. In particolare del numero 9 di Madama: "Higuain è da ammirare, sa essere decisivo, ha classe anche se segna meno. Quest’anno ha fatto 16 gol, pochi per lui, ma tutti pesanti. Il momento migliore è stato in autunno nel momento della rincorsa. Ha segnato gol pesantissimi con Napoli e Inter, è un grande uomo d’area, segna in ogni modo. Da ex allenatore uno così lo vorresti avere sempre, decisivo con gol pesanti e portati al sacrificio. Ha segnato meno in primis perchè ha cambiato spesso partner faticando a trovare una sintonia e poi si è sacrificato come mai, con pressing e recuperi. Ha messo gli obiettivi di squadra davanti ai suoi, ha fatto il massimo per far vincere la squadra. E’ stato decisivo".