Ulivieri: "Difesa a tre Juve azzardo, Icardi somiglia a Higuain. Su De Ligt..."

19.07.2019 16:40 di Giovanni Spinazzola Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ulivieri: "Difesa a tre Juve azzardo, Icardi somiglia a Higuain. Su De Ligt..."

Il Presidente dell'Assoallenatori Renzo Ulivieri, ha parlato anche di De Ligt ed Higuain ai microfoni di TMW.

De Ligt della Juventus per 75 milioni di euro?

"Sentire cifre del genere fa sempre un effetto strano. Prima eravamo la patria dei difensori e ora li prendiamo dall'estero. Dobbiamo ripensare il lavoro dei settori giovanili. Nel particolare, poi, stiamo parlando di un giocatore di alto profilo, che s'inserirà velocemente grazie alle sue qualità. Il modo di giocare di Sarri è un po' diverso dal suo, ma col lavoro credo che entrerà nei meccanismi di reparto con relativa facilità".

Difesa a tre con De Ligt, Bonucci e Chiellini?

"Sarri con la difesa a tre mi sembra un po' azzardato anche se a Empoli, prima, e Napoli, poi, ha dimostrato di essere flessibile. Potrebbe dunque adattarsi gli uomini che ha anche in difesa".

Icardi meglio per la Juve o per il Napoli?

"Come giocatore somiglia ad Higuain, pensano solo al gol. Il resto del lavoro se lo dimenticano. Spalletti ha provato a farlo giocare di più ma non è stato semplice".

Roma scelta giusta per Higuain?

"Se la squadra lavora per lui sì, ma non è semplice oggi".

Il Milan dei giovani?

"Anche lo scorso anno c'erano tanti giovani ed è stato fatto un buon lavoro. Giampaolo è un grande allenatore, così come Gattuso, e dunque credo si stia portando avanti una continuità di valori in panchina".