Trentalange (AIA): "Non è un deferimento a mio carico, non ho intenzione di dimettermi"

09.12.2022 18:20 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Trentalange (AIA): "Non è un deferimento a mio carico, non ho intenzione di dimettermi"
TuttoJuve.com

Alfredo Trentalange, presidente dell’Aia, ha pubblicato una nota ufficiale a seguito dell’avviso di chiusura indagine da parte della Procura federale della Figc sul caso relativo all’arresto dell’ex capo della Procura dell’Aia, Rosario D’Onofrio. “Ho preso atto con stupore e amarezza del contenuto della comunicazione inerente la chiusura dell’istruttoria della Procura Federale relativamente al caso D’Onofrio anche se è bene precisare che non si tratta di un deferimento a mio carico. In tal senso ho chiesto di essere sentito con estrema sollecitudine dal Procuratore, Dott. Giuseppe Chinè, non solo a mia tutela ma soprattutto nell’interesse di tutta l’Associazione Italiana Arbitri. Tengo a chiarire che non ho nessuna intenzione di dimettermi”.