Torricelli a RBN: "Chiellini fa la differenza. Juventus attrezzata per vincere la Champions"

17.02.2020 20:30 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Torricelli a RBN: "Chiellini fa la differenza. Juventus attrezzata per vincere la Champions"

L’ex terzino della Juventus Moreno Torricelli ha analizzato il momento vissuto dalla squadra ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Terzo Tempo’: “Il ritorno di Chiellini? È un giocatore che fa la differenza, è un perno importante a prescindere che sia o meno in campo, è un’istituzione. Ora ha recuperato e sono contento per lui perché era un brutto infortunio. È un recupero fondamentale per la Juve, per il gruppo e per la gestione dello spogliatoio che va al di là del presidente e dell’allenatore”.

Sul momento di involuzione a livello di gioco: “Forse è un calo anche strategico perché questo è il momento ideale per mettere benzina per arrivare fino in fondo in tutte le competizioni. Questo è il momento di farlo, anche ai miei tempi era così. Questo appannamento ci può stare, adesso bisogna ricominciare a pedalare. Da qua in avanti bisogna valutare il gioco di Sarri, è presto per tirare le somme”.

Sulla Champions League: “Per arrivare fino in fondo serve tutto, grandi campioni come Ronaldo, la preparazione e un pizzico di fortuna che ti porta a vincere le partite e fare la differenza. Il calcio non è una scienza esatta, bisogna dimostrare di essere più forti degli altri in quel momento. Il giocatore è giusto che in quel momento abbia quell’attimo di presunzione per far prevalere la propria personalità. Io la penso come Klopp, la Juventus è attrezzata per vincere la Coppa”.

Chiosa sugli obiettivi stagionali: “Pensando ad un gruppo molto forte che può competere in tutti i fronti, bisogna avere la presunzione di dimostrare di essere la più forte. Bisogna avere la fortuna di stare bene al momento giusto. La Juventus è in corsa su tutti e tre i fronti, ora bisogna dimostrarlo”.


"Terzo tempo" con Marco Spadavecchia e Alberto Mauro. Ospite in studio: Jacopo Azzolini (match analyst). Ospiti della puntata: Moreno Torricelli, Riccardo Russo (R101) e Andrea Pandolfi (talent analyst).