Tommasi: "Scudetto? Non c'è più predominio Juve. Lazio forse la sorpresa"

'Sta meritando di stare in alto. Di Francesco? Continui così'
13.10.2017 18:19 di Redazione TuttoJuve Twitter:   articolo letto 2419 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 13 OTT - "La lotta scudetto? Oltre a Juve e Napoli vedo le due milanesi e anche la Roma, tutte squadre costruite per questo obiettivo. Sicuramente sarebbe una sorpresa per la Lazio trovarsi in corsa per lo scudetto, ma il campo sta dicendo che non può essere esclusa". Lo dice Damiano Tommasi, ex calciatore della Roma e attuale presidente Aic, commentando il prossimo week-end di A. Soffermandosi sull'exploit dei biancocelesti, Tommasi osserva: "La Lazio potrebbe essere una sorpresa, sta meritando di essere lì sopra. E' una squadra da temere, per chi vuole arrivare in fondo al campionato deve farci i conti. Non c'è più il predominio assoluto della Juve, anche se resta la squadra da battere, le altre stanno sperando e hanno lavorato bene". Quanto alla sfida Roma-Napoli in programma domani all'Olimpico, il n.1 dell'Aic rileva: "Tutte e due stanno facendo un percorso positivo. Di Francesco? Ha bisogno del tempo per essere rodato. Ogni partita a Roma migliora rispetto a quella precedente. Deve continuare così".