Tassi (QS): "Juve lontana parente di quella vista a San Siro. Non è arrembante ma è solida e rabbiosa"

21.01.2021 15:00 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Tassi (QS): "Juve lontana parente di quella vista a San Siro. Non è arrembante ma è solida e rabbiosa"
TuttoJuve.com
© foto di Image Sport

Nel suo editoriale per il QS, Giuseppe Tassi ha commentato così la vittoria della Juventus in Supercoppa: "Ronaldo implacabile come un cobra, Insigne con la tremarella da calcio di rigore. Così la Signora mette in bacheca il primo trofeo dell'era Pirlo con la gentile collaborazione della squadra di Gattuso. Ma sul campo si vede una Juve tonica e rabbiosa, lontana parante di quella inginocchiata davanti all'Inter. Non è una Juve arrembante ma è una squadra più solida e sicura che ritrova la ferocia di Chiellini, due parate miracolose di Szczesny e un centrocampo finalmente credibile. E poi quel marziano che non si rassegna ad imboccare il viale del tramonto".