Tardelli: “La Juve non è ancora la Juve, gara più decisiva per i bianconeri”

23.10.2021 10:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Tardelli: “La Juve non è ancora la Juve, gara più decisiva per i bianconeri”
TuttoJuve.com

L'ex bianconero Marco Tardelli ha parlato del derby d'Italia alla Gazzetta dello Sport. Le sue parole: "E' una sfida già molto importante per le ambizioni delle squadre, ma è più decisiva per la Juve, sono i numeri a dirlo. Mentalmente sarebbe dura ripartire e pensare allo scudetto con un divario così importante. Tornerà la vera Juve quando si riuscirà a inserire qualcuno in mezzo. Manca un vero play oltre a un uomo alla Barella, che invece sta rendendo grande l’Inter. L’Inter è più avanti a livello di gioco ma un tantino più dietro come equilibrio di squadra. Inzaghi è un ottimo allenatore, lo aveva abbondantemente dimostrato alla Lazio, per diversi anni. Simone sta costruendo la squadra secondo il suo credo. La vera Juve ancora non si è vista, oggi dipende tutto dalla difesa, e dalla velocità nelle ripartenze. Questa squadra si sta reggendo molto sulla compattezza difensiva e tutto parte dal lì, non avendo un centrocampo ancora in grado di dare equilibrio e legare tutti i reparti".