Tardelli: "Critiche ingiuste contro la Juventus, è imbattuta ma un pareggio ha creato malumori ed insicurezze"

06.12.2019 14:10 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Tardelli: "Critiche ingiuste contro la Juventus, è imbattuta ma un pareggio ha creato malumori ed insicurezze"

Nel suo pezzo su La Stampa, Marco Tardelli ha parlato della sfida tra Lazio e Juventus in programma domani sera: "Si parla di 60.000 spettatori domani all’ Olimpico di Roma: una autentica festa, una cornice esaltante da grandi sfide. Davvero potrebbe regalarci una giornata di sport indimenticabile. Le squadre che si affronteranno, Lazio e Juventus, stanno vivendo due stati d’animo opposti. La prima viaggia sui prati verdi con una condizione fisica e mentale quasi perfetta. La seconda, pur non avendo mai subito una sconfitta, con il pareggio casalingo contro il Sassuolo, ha permesso all’Inter di scavalcarla al comando della classifica. Per una squadra come la Juventus questo basta per creare malumori ed insicurezze. E soprattutto a sgretolare quel senso atavico di invincibilità. Di superiorità indiscussa e indiscutibile. Critiche, dapprima trattenute, sono piovute a scrosci nei confronti dell’allenatore Sarri e di Ronaldo, il campione dei campioni. Critiche ingiuste, a mio parere. Forse, l’unica critica potrebbe riguardare la decisione di lasciare in panchina un giocatore come Dybala, anche perché è nel suo migliore momento".