Tacconi: "Pirlo non doveva accettare la panchina della Juventus. Ronaldo? Il singolo non fa la squadra"

07.04.2021 14:50 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Tacconi: "Pirlo non doveva accettare la panchina della Juventus. Ronaldo? Il singolo non fa la squadra"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Stefano Tacconi, ex portiere della Juventus, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, emittente ufficiale del club azzurro: "Pirlo ha fatto un grande errore, non doveva accettare la panchina. Anche perché non ha proprio esperienza. Gattuso ha le sue idee, ma anche lui al Napoli non è rose e fiori, è uno deciso sui suoi progetti. Juventus-Napoli di stasera? E' una Juventus in grande difficoltà, adesso non possono giocare solo con Ronaldo. Serve tutta la squadra. Il singolo non fa una squadra. Se aspetti sempre Ronaldo poi vai in difficoltà. Vince la Juventus? Non può assolutamente sbagliare la squadra bianconera, per questo dico che vince la squadra di Andrea Pirlo. Se il Napoli stasera sarà più forte della Juventus e meriterà allora bisogna accettare la sconfitta. Ma penso che la Juventus questa sera giocherà con tantissima paura dopo le ultime partite, condizionati anche dalla situazione che si è creata tra Agnelli e i giocatori".