Tacchinardi a Tmw radio: “Chiesa straordinario, Juve che reazione”

07.03.2021 07:30 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
Tacchinardi a Tmw radio: “Chiesa straordinario, Juve che reazione”
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

"La Juve poteva affondare, ma ora può avere una svolta", questo il commento post Juve-Lazio di Alessio Tacchinardi, intervistato da Gianluca Viscogliosi e Francesco Tringali

A commento di Juventus-Lazio su TMW Radio è stato l'ex calciatore bianconero, Alessio Tacchinardi.

Come giudichi la prestazione della squadra di Pirlo?
"Dopo la prima mezz’ora la Juve poteva affondare, invece ci ha messo cattiveria e grinta. Il tutto senza CR7, che deve essere la ciliegina sulla squadra. Può essere una svolta stagionale. Pensavo che la Juve potesse subire un passivo pesante, all’inizio ci ha messo poca cattiveria e poca grinta. Il mancato rigore di Hoedt - che era rigore tutta la vita - ha fatto scattare una scintilla in una squadra che stava naufragando”.

Chiesa migliore in campo?
"Chiesa oggi straordinario, è il giocatore che tutte le squadre vorrebbero. Rabiot finalmente è stato intenso e continuo, questa è una grande notizia. Come caratteristiche tecniche questa squadra ha bisogno di Morata e sono contento anche per Bernardeschi. Sono felice in generale della grinta che ha messo in campo la Juve”.

La Lazio è in difficoltà.
"Immobile mi piace tantissimo, ma quando non è brillante fisicamente non ha quei colpi che gli permettono di fare bene. Lo spirito di Ciro non è al massimo e quando lui non gira non lo fa neanche la Lazio. Milinkovic ha fatto un errore clamoroso di inesperienza, ha tagliato in due la partita. Non puoi mai fare quell’intervento in area. Ho l’impressione che quando la gara si fa dura la Lazio non ha più lo spirito dello scorso anno”.