Stendardo: "CR7 determinante anche senza gol, importante se restasse a giocare in Serie A"

12.04.2021 19:40 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Stendardo: "CR7 determinante anche senza gol, importante se restasse a giocare in Serie A"
TuttoJuve.com

Intervistato da TMW, l'ex difensore della Juventus Guglielmo Stendardo parla così della squadra bianconera e del momento vissuto da Cristiano Ronaldo: "Non posso conoscere lo stato d'animo di CR7 ma so che è sempre un fuoriclasse e anche ieri è stato determinante pur non essendo riuscito a trovare il gol. Non ho dubbi sulla sua permanenza, da tifoso del calcio mi auguro che resti in Italia. E' il più forte al mondo e sarebbe importante per il nostro calcio che potesse giocare ancora qui".

Come vede la lotta Champions?
"L'Inter ha ormai ipotecato lo scudetto. Per la Champions vedo il Milan e poi Juve, Atalanta, Napoli, Lazio e pure Roma anche se è un po' indietro. Mancano 8 partite e ci sono 24 punti a disposizione. Tra l'altro domenica ci sarà anche lo scontro diretto Atalanta-Juve che potrà dire molto in quest'ottica".