Sportmediaset - Precedenti e tabù: è ansia Juve

14.02.2018 22:45 di Rosa Doro Twitter:   articolo letto 5906 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sportmediaset - Precedenti e tabù: è ansia Juve

Dopo il 2-2 arrivato in casa contro il Tottenham, la Juve rischia di uscire dalla Champions League. I due gol subiti allo Stadium infatti non sono di buon auspicio e alcuni precedenti come spiega Sportmediaset non aiutano: "Avanti 2-0 con la doppietta di Gonzalo Higuain dopo solo 9 minuti di gioco, la Juventus sembrava indirizzata verso la qualificazione ai quarti di finale, ma i gol di Kane e Eriksen hanno rimesso in salita la strada ai bianconeri che, ancora una volta, rischiano di pagare la "maledizione inglese". Negli ultimi cinque confronti a eliminazione diretta contro squadre della Premier, infatti, la Juventus è sempre stata eliminata.  L'alternanza finale-ottavi e il precedente con il Bayern - A preoccupare la Juve c'è un'altra strana coincidenza. Dopo la finale di Berlino di tre anni fa, arrivò l'eliminazione agli ottavi con il Bayern Monaco. Il rischio è che ancora gli ottavi siano fatali dopo la finale dello scorso anno persa a Cardiff con il Real Madrid. Nel 2016, poi, nell'andata a Torino contro il Bayern Monaco finì esattamente come contro il Tottenham: 2-2. Nella trasferta in Germania, pur privi di Dybala, i bianconeri riuscirono a portarsi addirittura avanti di due gol, il terzo (regolare) di Morata fu ingiustamente annullato per fuorigioco, ma al 91' arrivò l'errore di Evra e il 2-2 Thomas Müller che aprì la strada al trionfo dei tedeschi nei supplementari (4-2 il finale)".