Sportitalia - Moggi: "Scudetto? Il calendario lascia il tempo che trova, Napoli in flessione fisica completa. Non è colpa della Juve se Sarri non fa giocare Milik"

17.04.2018 00:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:   articolo letto 17039 volte
Sportitalia - Moggi: "Scudetto? Il calendario lascia il tempo che trova, Napoli in flessione fisica completa. Non è colpa della Juve se Sarri non fa giocare Milik"

Luciano Moggi, ex direttore generale della Juventus, ha parlatodella lotta Scudetto a Monday Night, su Sportitalia. Tuttojuve.com ha ripreso le sue parole: "Il calendario è difficile, ma lascia il tempo che trova, perchè non so se voi avete visto il Napoli, è in una flessione fisica completa. Lo dovete da quando i giocatori non riescono ad andare sulle palle perse. Prima erano giocatori che mordevano, adesso non pressano neppure. Il problema si trova nel vedere quanti gol in meno ha segnato il Napoli quest'anno e nel vedere quanti gol in meno ha segnato Mertens. Il Napoli ha segnato 9 gol in meno dell'anno scorso e Mertens praticamente è caduto proprio, perchè lui è in una completa situazione di stasi, è fermo, non è più deciso davanti alla porta avversaria e non fa nemmeno quei passaggi che mettono Insigne e Callejon in condizione di poter segnare. La prima cosa da vedere non è la Juventus, ma è proprio il Napoli. Ma è proprio possibile che un allenatore come Sarri, che ha preso la palma come miglior allenatore dell'anno scorso, non abbia pensato a quello che è successo ieri? Lui ha bisogno di fisicità davanti e Milik è quello che gliela può dare. Giusto mettere Milik di Mertens e Zielinski al posto di Hamsik per avere freschezza. La Juve ha due squadre? Un momento, la Juve ha avuto tantissimi infortuni. Anche Sarri ha giocatori importanti, se non mette Milik non è mica colpa della Juventus"