Sportitalia - Moggi: "Elkann si riprende la Juve? E' già sua e Agnelli non si muove. Marchionne merito del Dott. Umberto"

 di Redazione TuttoJuve Twitter:   articolo letto 29413 volte
© foto di Federico De Luca
Sportitalia - Moggi: "Elkann si riprende la Juve? E' già sua e Agnelli non si muove. Marchionne merito del Dott. Umberto"

Ospite a Calcio & Mercato, su Sportitalia, Luciano Moggi ha parlato dell'assetto societario della Juventus. Tuttojuve.com ha riopreso le sue parole: "Elkann si vuole riprendere la Juventus? Ma perchè deve prendersi la Juventus, la Juventus è sua. Lì sta Andrea perchè è solido, perchè vince, perchè un bravo dirigente, perchè ha dimostrato di riportare in alto la Juventus dal salasso in cui era caduta. Io ho letto un libro di Arrigo Levi, vice direttore de La Stampa, che parlava di Elkann: che si era anche arrabbiato nel momento in cui le notizie su Calciopoli erano di basso rilievo. Ma io penso siano chiacchiere queste, perchè Elkann ha dato la possibilità alla Juventus di crescere tramite la Fiat. Purtroppo quando c'eravamo noi la Fiat era in crisi, adesso invece è in auge. Marchionne è un merito del dottor Umberto Agnelli, perchè lui è entrato nella dirigenza Fiat con l'avvento di Umberto Agnelli, che evidentemente conosceva il soggetto e l'ha portato".(trascrizione Tuttojuve.com)