Signori (Il Giornale): "L'ultima battaglia tra Juventus e Inter: la caccia al Sol d'Oriente"

11.09.2019 14:50 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Signori (Il Giornale): "L'ultima battaglia tra Juventus e Inter: la caccia al Sol d'Oriente"

Nel suo editoriale per Il Giornale, Riccardo Signori ha parlato dell'ultima sfida che tiene banco tra Inter e Juventus: "La infinita battaglia a tutto campo fra Juve e Inter ora ha un nuovo terreno di sfida: le performances del business nel mondo asiatico, la caccia al Sol(leggi danaro) d'Oriente. L’Inter è partita con la marcia in più grazie all’arrivo di Suning, la Signora si sta prepotentemente rifacendo utilizzando il prodotto di qualità CR7 e strategie aziendali sviluppate anche sul web. Ricordate quando Sarri si lamentava di dover giocare sempre prima della Juve? Bene, ora che ne è l’allenatore giocherà prima e non si lamenterà. Mentre si lamentano i tifosi dell’Inter. Per il mondo asiatico valgono gli incontri in fascia pomeridiana, così da essere trasmessi tra le 20 (Indonesia) le 21 (Cina) e le 22 (Corea). E la Juve, da qui a Natale, ha ottenuto 6 partite fra 12,30 e le 15 mentre l’Inter ne avrà solo due, quattro alle 18 (già notte a Oriente), la gran parte in notturna. Sappiamo tutti che la Champions impone certi obblighi di calendario e c’è da presumere che, dopo Natale, potrà essere l’Inter a godere di migliori orari pomeridiani, però il dubbio che ondeggia fra social, bar e tribune è sempre lo stesso. Vuoi vedere che… Sotto l’egida della Lega calcio, c’è da pensare che tutto sia fatto per allargare il mercato italiano: puntando sulla squadra più forte (almeno negli ultimi 8 anni) e commercialmente più appetibile grazie a Ronaldo. Ora toccherà all’Inter invertire la tendenza, rafforzare il brand con qualche successo".