Sconcerti: "Gomez determinante come Ronaldo. Su Chiesa..."

01.10.2020 17:00 di Giovanni Spinazzola Twitter:    Vedi letture
Sconcerti: "Gomez determinante come Ronaldo. Su Chiesa..."

Mario Sconcerti, giornalista, ha parlato ai microfoni di TMW Radio. 

Ora anche in Europa temono l'Inter:
"E' una squadra più determinata e fatta rispetto a un anno fa. Lukaku e Lautaro sono esplosi, ma è la squadra che è cresciuta in mezzi tecnici e convinzione".

Tanti gol rispetto all'inizio dello scorso anno in A:
"Si attacca meglio, si difende peggio. Non c'è dubbio che si sta cercando di segnare di più e di rendere più spettacolare il calcio. Non so quanto durerà".

Non incide anche la mancanza di pubblico?
"E' probabile. Credo che semmai la mancanza di pubblico abbia reso tutte le partite simili. A parte chi ha grandissimi stadi, come Milano o Roma, dove un po' di soggezione c'è sempre, tutti gli altri sono molto simili. Essendo stato abolito il fattore campo, questo ha favorito le squadre che hanno più voglia di attaccare".

Un pensiero su Gomez:
"Ronaldo ha fatto cose eccezionali, Gomez è un giocatore più universale. E' determinante quanto Ronaldo, varia ruolo all'interno della stessa partita".

Vittoria dell'Atalanta sulla Lazio. Quanto ha inciso l'esperienza in Champions dei bergamaschi questa crescita?
"Penso di sì, anche se in Italia l'Atalanta ha fatto vedere certe cose. Li vedo più sicuri nel gioco però. E' riuscita a chiudere un tempo con tre gol di vantaggio, subendo due-tre occasioni pericolose. Alla Lazio sono mancati Lazzari e Marusic, non ha praticamente giocato Milenkovic, deve ritrovare Leiva. La Lazio vera la rivedremo tra 4-5 partite".

Chiesa, chi ci guadagnerebbe dall'affare? Juve o Fiorentina?
"Se è giusto, lo fanno tutti e due. Vedremo come investirà la cifra la Fiorentina sul mercato. Se prenderà uno come Callejon o De Paul. Con Callejon si completa un reparto, ma rispetto a Chiesa è completamente diverso. Sarebbe però un ottimo sostituto. La Juve però deve dare via Douglas Costa o Bernardeschi". 


Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli - Ospiti: Mario Sconcerti