Sconcerti a Tmw Radio: "Milan già fatto, le avversarie sono ancora un cantiere. L'Inter non ha molta strada da fare"

04.12.2020 17:50 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Sconcerti a Tmw Radio: "Milan già fatto, le avversarie sono ancora un cantiere. L'Inter non ha molta strada da fare"
TuttoJuve.com

A parlare di Milan e Inter a Maracanà, trasmissione di TMW Radio, è stato il direttore Mario Sconcerti: 

Milan che non sembra avere punti deboli:
"Non so cosa potrà accadere se rimane troppo senza Ibra. Ma non è solo lui, è una squadra che ha le sue caratteristiche, che sa attaccare in modo diverso con Rebic o Leao, ha un suo stile di gioco. Ne sta approfittando della mancanza di costruzione delle altre".

Nel mercato di gennaio chi può aiutare il Milan nella corsa Scudetto?
"Credo che abbia una rosa che possa allargare, questa è troppo ristretta. Ma quelli che stanno entrando, a partire da Diaz, si stanno dimostrando affidabili. Quest'anno il mercato è solo di scambi, e sono scommesse. Il Milan ora è una squadra sicura. Forse manca un difensore centrale, un sostituto di Calabria e un quarto attaccante".

Inter che viene da due vittorie convincenti. E' sulla strada giusta?
"Non c'è molta strada da fare, c'è da avere conferme. L'Inter è cresciuta, segna con facilità in campionato, ne prende qualcuno di troppo, è vero. Conte continua a cambiarla per cercare il suo vestito giusto. Non è ancora chiaro come sarà. Brozovic? Non è un regista naturale, ma tante altre squadre non ne hanno ma per stare davanti alla difesa è il migliore in rosa. Lukaku oi si sta confermando come un centravanti inarrivabile ora".


Ospiti: Mario Sconcerti - Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli

Ospiti: Mario Sconcerti - Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli