Schick: "Il mancato passaggio alla Juventus fu uno shock"

20.01.2022 17:00 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Schick: "Il mancato passaggio alla Juventus fu uno shock"
TuttoJuve.com
© foto di Insidefoto/Image Sport

Parlando al portale Independent, l'attaccante del Bayer Leverkusen Patrick Schick, è tornato a parlare della propria esperienza in Italia: "Dopo aver scoperto il problema al cuore, che mi impedì di passare alla Juventus, sono rimasto scioccato. Ovunque sono andato sono sempre riuscito a segnare. Col senno di poi avrei fatto altre scelte. All'epoca del passaggio alla Roma, forza il rientro per farmi trovare pronto. Erano stati spesi molti milioni per il mio acquisto e io volevo tornare in campo il prima possibile. Giocare d'anticipo mi ha creato diversi problemi. Credevo ancora in me stesso, ma le circostanze non erano delle migliori. Sapevo che avrei dovuto cambiare. Grazie a quei mesi però, non ho più nessuna paura del futuro e quel periodo mi ha reso un giocatore migliore. Alla Roma ho vissuto il periodo più difficile della mia carriera".