Sacchi: "Le squadre italiane faticano perché non vincono con superiorità"

30.06.2022 20:30 di Martino Cozzi   vedi letture
Sacchi: "Le squadre italiane faticano perché non vincono con superiorità"
TuttoJuve.com

Arrigo Sacchi era presente all'evento di inaugurazione del calciomercato 2022/2023 e ha parlato così ai microfoni di TuttoMercatoWeb: "Una cosa che facciamo fatica a capire è che il calcio è uno sport di squadra. I padri fondatori l’hanno immaginato come sport di squadra offensivo, noi lo abbiamo trasformato come sport individuale difensivo. Io ho pensato che l’ottimismo fosse meglio del pessimismo. Il calcio italiano ha problemi perché poche volte ha vinto con superiorità, quasi sempre lasciando il gioco agli altri. Io non mi sentivo un tattico, per me se meritavo era giusto che perdessimo. Per esempio ai mondiali del 1994 abbiamo perso i mondiali ai rigori, ma giustamente”.