Sabato Triestina-Juve in uno stadio speciale

13.08.2019 20:40 di Edoardo Siddi Twitter:    Vedi letture
© foto di Nicolò Zangirolami/Image Sport
Sabato Triestina-Juve in uno stadio speciale

Sabato la Juve giocherà la sua ultima amichevole prima di cominciare a fare sul serio. L'avversaria sarà la Triestina, il teatro un Nereo Rocco che rievoca dolci ricordi. Lì, infatti, è cominciato il ciclo bianconero degli otto scudetti. Lì, in occasione di Cagliari-Juve, disputata a Triesta per indisponibilità del Sant'Elia, esplose la festa per il ritorno al tricolore dopo gli anni bui e difficili della Serie B. La gara finì 2-0 con i gol di Vucinic e l'autorete di Canini. Poi la gioia. Superstiti di quella sfida ce ne sono pochissimi. Due, Conte e Marotta, sono ora all'Inter, mentre per quanto riguarda i giocatori possono ricordare quel giorno solamente Buffon, Chiellini e Bonucci.