Rovera: "Per Psg Buffon è capro espiatorio, dubito che rimanga. Su Mbappè e Neymar..."

24.05.2019 23:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Rovera: "Per Psg Buffon è capro espiatorio, dubito che rimanga. Su Mbappè e Neymar..."

Il corrispondente dalla Francia per Sky e Tuttosport Simone Rovera è intervenuto a Radio Sportiva per parlare del Psg e delle voci di mercato su Mbappè e Neymar:

"Il club è stato chiaro su Mbappè, rispondendogli con un comunicato diretto ma senza una firma di una persona che ci abbia messo la faccia. Nasser Al Khelaifi, nonostante le inchieste su di lui, sembra tranquillo e gode della fiducia della proprietà, da mesi poi si parla della guerra interna fra il direttore sportivo e l'allenatore, e quello di Neymar è stato l'ennesimo capitolo di questa faida, visto che il ds ha dato il permesso al calciatore di andare in Brasile nonostante il no di Tuchel. Al Psg la sensazione è che ognuno faccia quello che vuole fino a che nessuno a livello superiore ci metta una parola: penso che alla fine la situazione tecnica rimarrà questa anche il prossimo anno, e questo sarà un problema proprio per gli attriti fra Antero e Tuchel. In più Neymar e Mbappè fanno quello che vogliono: mi sembra che l'organizzazione del Psg sia davvero scarsa. Buffon? E' il tema più caldo di discussione: Tuchel dice di non voler continuare con questa turnazione fra i portieri, Buffon era molto apprezzato all'interno della società almeno fino all'errore col Manchester. Il problema è che si cerca sempre il capro espiatorio e Buffon sembra che sia stato eletto come capro espiatorio dell'eliminazione dalla Champions. Bisogna vedere se gli offriranno un ruolo da numero uno o da numero due, la prossima settimana si saprà qualcosa in più ma io non sono particolarmente ottimista sul fatto che rimanga"