Ronaldo, il “cocco” dei bookmaker: i suoi avversari lo braccano, ma in quota il titolo dei bomber è già suo 

25.01.2021 23:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Ronaldo, il “cocco” dei bookmaker: i suoi avversari lo braccano, ma in quota il titolo dei bomber è già suo 
TuttoJuve.com
© foto di Image Sport

Cristiano Ronaldo vuol dire fiducia, proprio come una celebre marca di formaggi nelle pubblicità di qualche tempo fa. In questo periodo gioca così così, ma la butta dentro lo stesso, e così per i bookmaker sarà lui, con pochissimi dubbi, il capocannoniere a fine campionato. Un trattamento di netto favore rispetto ai suoi rivali più accreditati, che pure sono molto vicini. Lo si vede bene nel tabellone di Planetwin365: Ronaldo, con i suoi 15 gol, è a 1,65; Immobile, che lo tallona ormai con 13 centri, per gli analisti è molto più lontano dal titolo, a quota 4,25. Un po’ più di credito riscuote Lukaku, che di gol ne ha fatti 12 e strappa un 4,00. Poi c’è Ibrahimovic: 12 reti in appena 714 minuti giocati, vale a dire un gol ogni 60 minuti (Ronaldo ne fa uno ogni 85), eppure il suo terzo titolo di capocannoniere in Serie A è una scommessa giudicata improbabile, a quota 9,00.  Volendo, ci sarebbe anche il discorso del “peso” dei gol: se il 47% di quelli segnati da Ronaldo sono stati determinanti ai fini del risultato (7 su 15), Ibra raggiunge il 58% (7 su 12). Ma questo, si capisce, ai bookmaker interessa di meno. MF/Agipro