Rigori negati a Juve e Lazio, Condò: "In Champions VAR solo in caso di plurimo omicidio"

24.02.2021 14:20 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Rigori negati a Juve e Lazio, Condò: "In Champions VAR solo in caso di plurimo omicidio"
TuttoJuve.com
© foto di Nicolò Campo/Image Sport

Dopo il rigore negato alla Juventus contro il Porto, anche la Lazio contro il Bayern Monaco è stata penalizzata dall'arbitraggio che non ha concesso alla squadra di Inzaghi un penalty evidente. Un errore che ha confermato come il VAR vengo usato poco in Champions League: "In Champions League sembra davvero che debba accadere un omicidio plurimo perché si vadano a rivedere gli episodi al Var. In Europa, lo scorso anno, dagli ottavi di finale in poi la segnalazione da aprte del Var è avvenuta in una sola occasione. Che sia rigore è evidente, ma i ritmi nelle competizioni europee sono diversi e certi interventi non vengono considerati", ha detto infatti Paolo Condò dagli studi di Sky Sport.