Repubblica - Non è una Juve per giovani: Allegri guarda al passato

21.09.2021 09:15 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Repubblica - Non è una Juve per giovani: Allegri guarda al passato
TuttoJuve.com
© foto di Insidefoto/Image Sport

"Non è una Juve per giovani: Allegri guarda al passato", titola stamattina La Repubblica. Poco spazio per Chiesa, De Ligt e Kulusevski, costati 190 milioni. Contro il Milan otto uomini che il tecnico già conosceva. E resta il problema dei cambi.  L'analisi di Emanuele Gamba: "Allegri sembra che stia cercando una Juventus che non c’è più, parla a giocatori che non capiscono il suo linguaggio e cerca soluzioni che gli sfuggono, lui che aveva sempre un asso nella manica e intuiva il momento preciso in cui estrarlo. Sta cercando di tenere assieme i pezzi guardando al passato. Contro il Milan ha schierato otto uomini che già conosceva dalla sua prima esperienza bianconera: tutti a parte Danilo, perfetto per qualsiasi allenatore, Rabiot e Locatelli, che ha voluto lui. Gli acquisti stramilionari delle ultime stagioni, quelli che hanno contribuito considerevolmente al passivo di bilancio più smisurato della storia del calcio italiano, al momento li ha messi in aspettativa e non stanno tornando buoni nemmeno come riserve, visto che in due partite su quattro Allegri ha criticato i suoi stessi cambi (...)"