Repubblica di TO - Juve, cantiere ai raggi X: la mutazione è a metà strada

19.08.2019 14:00 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Repubblica di TO - Juve, cantiere ai raggi X: la mutazione è a metà strada

Sull'edizione odierna della Repubblica di Torino c'è un'analisi attenta della nuova Juventus: "A sei giorni dall’inizio del campionato, la Juventus è un’incognita persino per sé stessa. La mutazione sembra inchiodata a metà strada, in una situazione di stallo, ma più che altro perché il nuovo allenatore non ha ancora potuto lavorare in una situazione di nitida chiarezza: i rientri scaglionati dalle vacanze, l’assurdità della tournée asiatica, compressa in pochi giorni, gli infortuni iniziali (Khedira, Ramsey, Douglas Costa, Chiellini), la scarsità di test tattico-agonistici probanti e soprattutto un mercato per certi versi indecifrabile hanno ostacolato il lavoro dell’allenatore, d’altro canto già complicato in partenza per il fatto stesso di dover raccogliere l’eredità di un gigante della panchina come Allegri stravolgendone, per preciso input aziendale, le concezioni di base. Per le prossime due settimane la Juve penserà senz’altro più agli esuberi che agli avversari".