Repice: "La Juventus è la Juventus e secondo me ora piazzerà due o tre colpi di quelli che faranno tremare i polsi"

 di Redazione TuttoJuve Twitter:   articolo letto 30452 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Repice: "La Juventus è la Juventus e secondo me ora piazzerà due o tre colpi di quelli che faranno tremare i polsi"

Il giornalista di Radio Rai, Francesco Repice, intervistato in esclusiva da MilanNews.it, ha commentato così le ambizioni di classifica del Milan nel prossimo campionato: "Gli investimenti dimostrano che il Milan vuole bruciare le tappe, vuole riproporsi subito a buoni livelli ma secondo me Juventus, Roma e Napoli sono molto più avanti. Il centrocampo della Roma non c’è l’ha nessuno e quello del Napoli è vicino come valori. Se la Roma compra Mahrez con Dzeko, con Perotti e con El Shaarawy ha un reparto offensivo che è superiore a quello del Milan. La Juventus è la Juventus e secondo me ora piazzerà due o tre colpi di quelli che faranno tremare i polsi".