Ravezzani: "Succede sempre di ritenersi così bravi da sottovalutare il contesto. Mi pare stia capitando ad Agnelli"

11.08.2020 15:40 di Simone Dinoi Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
Ravezzani: "Succede sempre di ritenersi così bravi da sottovalutare il contesto. Mi pare stia capitando ad Agnelli"

Fabio Ravezzani, direttore di Telelombardia, si è espresso su alcune scelte del presidente Andrea Agnelli attraverso il proprio profilo Twitter: "In anni di calcio ho visto che succede sempre, anche ai più bravi, di ritenersi così bravi da sottovalutare il contesto e sbagliare all grande. Mi pare stia capitando ad Agnelli che prima ha fatto fuori Marotta, poi Allegri e ora si affida solo al suo istinto per il nuovo tecnico".