Ravezzani: "Pirlo e i motivi della scelta Juve. La squadra sarà gestita dai senatori"

08.08.2020 23:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Ravezzani: "Pirlo e i motivi della scelta Juve. La squadra sarà gestita dai senatori"

Il direttore di Telelombardia Fabio Ravezzani ha analizzato le vicende di casa Juve con una serie di tweet: "Considerazioni su Pirlo. 1- Finanze Juve non consentono stipendi elevati a un altro tecnico 2- Agnelli ha fiducia smisurata solo nei 40enni come lui 3- Sarri ha tanto compromesso rapporti con squadra da far preferire un grosso rischio a proseguire con lui. 4- sfida affascinante". "Pare evidente comunque che per la prossima stagione la Juve sarà gestita dai senatori: Pirlo metterà in pratica le idee di Buffon, Bonucci, Chiellini e Cr7. Non so se questo sia un bene. Certamente si tratta di un unicum per il nostro campionato". "La sintesi della Juve è che da due anni ritiene di non raggiungere gli obiettivi alla sua portata solo per colpa degli allenatori. Mi pare un’analisi debole e autoassolutoria. Ci sono stati errori gravi sul mercato e la strategia imperniata solo su Cr7 s’è rivelata sbagliata".