Quando i cambi di look coincidono con un andamento positivo

03.08.2020 22:50 di Giulia Borletto   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Quando i cambi di look coincidono con un andamento positivo

L’ultimo cambio di look è stato per la ripresa del campionato a giugno. Per Cristiano Ronaldo è una sorta di scaramanzia modificare la capigliatura ogni tot. Douglas Costa e Pinzoglio erano stati i primi a commentare su instagram la foto da lui pubblicata approvando la scelta e c’è chi come Anna Tatangelo gli ha messo anche un like. Il tutto era cominciato nelle ultime gare del 2019, gare in cui aveva usato una fascetta per tenere i capelli dietro alle orecchie, che poi ha lasciato spazio ad un codino. Un altro compagno di squadra, Rabiot si può dire aver avuto fortuna dal cambio di look. Il francese è passato dal codino ai riccioli sciolti tenuti indietro da un cerchietto e questa ultima versione coincide col suo miglioramento e la sua consacrazione.