Ponciroli a RBN: "Ramsey e Khedira? Nulla di nuovo, giocatori fragili"

06.12.2019 10:00 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Diego Petrussi/PhotoViews
Ponciroli a RBN: "Ramsey e Khedira? Nulla di nuovo, giocatori fragili"

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Avanti Madama’, è intervenuto il direttore di Calcio 2000 Fabrizio Ponciroli: “Ramsey e Khedira? Nulla di nuovo, il tedesco è un giocatore che ha l’infortunio facile, parla la sua carriera. Mi dispiace perché quando è integro ha elevata qualità, ma non ha mai dato grandi garanzie. Su Ramsey la domanda bisognerebbe farla a Paratici, fin qui del vero Ramsey non abbiamo visto nulla. Quando lo abbiamo preso tutti abbiamo sempre detto che se fosse arrivato il Ramsey con le stampelle non ce ne facciamo nulla. Nelle ultime stagioni ha sempre avuto ricadute, problemi muscolari. È sempre stato un giocatore un po’ fragile. Poi credo che non abbia ancora ben capito il calcio italiano, gira a vuoto, non ha ancora chiaro in che modo potrebbe essere utile alla Juventus. Forse non era l’acquisto giusto per la Juve, c’erano le condizioni economiche, ma magari faceva più comodo qualcun altro”.