Pogba pizzica Ferguson: "Mi diceva che sarebbe arrivato il mio momento ma.."

 di Andrea Antonio Colazingari Twitter:   articolo letto 21274 volte
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews
Pogba pizzica Ferguson: "Mi diceva che sarebbe arrivato il mio momento ma.."

Paul Pogba, probabilissimo titolare stasera contro il Chievo, non ha ancora dimenticato il suo passato allo United. In un'intervista a "L'Equipe", il giovane centrocampista francese è tornato a lanciare frecce avvelenate al suo ex allenatore, Alex Ferguson, reo di non aver mantenuto la promessa di un maggior impiego con i Red Devils:

“Ci sono state delle incomprensioni con Ferguson, mi diceva che sarebbe arrivato il mio momento, ma poi non giocavo. Per arrivare alla Juve ho rifiutato le offerte del Chelsea”.