Pochesci: "Napoli da Scudetto, non credo nel recupero della Juventus"

28.09.2021 18:40 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Pochesci: "Napoli da Scudetto, non credo nel recupero della Juventus"
TuttoJuve.com
© foto di Federico Gaetano

A Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, mister Sandro Pochesci ha parlato del momento della Roma: "Mourinho lo si conosce, perdere in quel modo non gli è piaciuto. Se lo avesse fatto un altro... Io per esempio ho preso due mesi di squalifica per aver detto che con una decisione l'arbitro ha indirizzato la partita. A certi personaggi è consentito tutto. Per me ha sbagliato Mourinho, quando la partita è finita, è finita. Per me è stato poco elegante lamentarsi. Gliela faranno pagare per quanto detto dopo il derby. Per me la Roma deve sperare nel quarto posto, a livello offensivo è forte. Nel derby è mancata la fase difensiva, con diversi errori. Tutti parlano della Lazio, ma non è ancora la Lazio di Sarri. La Lazio ha preparato meglio il derby, era quela che aveva più da rimetterci. Se perdeva, si parlava di mandare via Sarri. Si è rivisto comunque un Zaniolo a livello nazionale. La Roma ha dato carta bianca a Mourinho, quindi non credo che lo abbia preso per un sesto-settimo posto, ma almeno per il quarto".

Mentre sul campionato ha detto: "Per me se la giocano in tre. Voglio vedere la forza del Napoli contro la Fiorentina. La favorita rimane il Napoli e poi Milan e Inter. Non credo nel recupero della Juventus".