Pistocchi a TMW Radio: "La Juve ieri ha varato un sistema di gioco che dicevo da tempo"

19.01.2022 17:30 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Pistocchi a TMW Radio: "La Juve ieri ha varato un sistema di gioco che dicevo da tempo"
TuttoJuve.com

A TMW Radio, durante Maracanà, è arrivato il momento del giornalista e opinionista Maurizio Pistocchi.

Che ne pensa dell'Inter?
"L'Inter è un condominio costruito dalle fondamenta da Conte e a cui ha messo gli ultimi pezzo Inzaghi. Inzaghi e la società sono stati bravi perché hanno inserito in un sistema di gioco consolidato Dzeko e Dumfries. Calhanoglu è stata la ciliegina sulla torta di una squadra che doveva sostituire Eriksen, chiave nella seconda parte della stagione precedente. In una casa che era già stata molto ben costruita, Inzaghi sta facendo le rifiniture".

Inzaghi può seguire le orme di Allegri?
"Ho sentito Skriniar dire che in molte cose Inzaghi è ancora giocatore. Anche nel dialogo è meno oltranzista di Conte ed è riuscito a gestire alcune personalità particolari. Sta facendo un lavoro molto buono, manca ancora l'istinto killer che aveva lo scorso anno in alcuni frangenti, ma forse dipende anche dagli uomini che ha".

Juve, con Landucci più inventiva che con Allegri in panchina?
"Mi sembra che la Juve abbia varato un sistema di gioco che dicevo da tempo, 4-2-3-1 con una coppia di centrocampisti ideale, che è Arthur e Locatelli. Il secondo ha ritrovato il passo visto al Sassuolo. E poi Landucci forse pressa meno i suoi giocatori. Se la squadra lavora su questo sistema, recupera Chiesa e dà rifornimento a Dybala e Morata e ha più creatività lì davanti, può fare bene".