Pasqualin a TMW: “Spero che Fagioli possa proseguire così, su stasera...”

06.03.2021 10:15 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Pasqualin a TMW: “Spero che Fagioli possa proseguire così, su stasera...”
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Può giocare titolare come no. Dipenderà anche da chi avremo a disposizione, si sta allenando bene e siamo tranquilli anche dovesse partite titolare". Parole e musica di Andrea Pirlo che nella giornata di ieri non ha escluso la possibilità che il classe 2001 Nicolò Fagioli possa partire titolare questa sera contro la Lazio. Un attestato di stima, l'ennesimo nei confronti del talentino bianconero, che TMW ha voluto commentare con Claudio Pasqualin, agente che fa parte del suo entourage.

Avvocato, lei che di talento legato alla maglia bianconera se ne intende per aver rappresentato Alex Del Piero, che lettura dà alle parole di Pirlo?
"La premessa è d'obbligo: domandare all'agente è come chiedere all'oste se il vino è buono. Il sospetto di partigianeria esiste, ma in questo caso è giustificato dal talento e da ciò che evidentemente sta esprimendo sul campo".

Che novità può portare nel centrocampo della Juventus?
"Da procuratore resto prudente sull'aspetto tattico. Mi limito a far notare che le caratteristiche di Nicolò sono proprie di un ruolo che è difficile da ritrovare nel panorama calcistico attuale. Lui è un regista, un metronomo, uno che detta i tempi di gioco e dà il là all'azione".

Uno alla Pirlo, insomma...
"Lo ha detto lui nel recente passato e io ne ho preso atto con enorme soddisfazione. Anche perché Pirlo la pensa come Allegri che già in tempi non sospetti ne aveva parlato in questi termini. E queste due sono referenze ben più importanti di quelle dell'agente".

Titolare o a gara in corso, ma stasera potrebbe essere della partita.
"Lo immagino e lo spero, ma sono lusingato anche solo del fatto che Pirlo lo stia considerando a tutti gli effetti come una possibile scelta. Le sue sono parole importanti. Nicolò sta facendo un percorso bello e preciso e spero solo che possa proseguire così".

Chiudiamo con una battuta. Questi sono storicamente i mesi giusti per parlare dei rinnovi dei contratti. E quello di Fagioli scadrà nel 2023...
"Sono sincero, non ne abbiamo ancora parlato. Ma la Juventus è la Juventus...".