Pallotta: "Mercato? Cessioni inevitabili"

14.06.2019 21:54 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 14 GIU - "Paulo Fonseca è fermamente convinto che la disciplina sarà una delle chiavi principali per raggiungere i nostri obiettivi". Così il presidente della Roma, James Pallotta, parlando del nuovo allenatore, conosciuto nei giorni scorsi a Londra. Il businessman statunitense, in un'intervista pubblicata sul sito del club, si è soffermato molto sul fatto che l'ex tecnico dello Shakhtar "spiegherà da subito ai giocatori cosa si aspetta da loro e cosa dovranno fare tutti. La Roma non è una questione di individui, si tratta di vincere come una squadra. Chiunque non voglia far parte di ciò che stiamo cercando di creare può andarsene. Lo ha spiegato molto chiaramente e io sono al cento per cento d'accordo con lui su questo aspetto". "Abbiamo parlato di mercato, ma questo resta tra noi e lui - ha aggiunto Pallotta -. Conosce i reparti in cui dobbiamo migliorare e chiaramente ci sono dei calciatori che gradisce di più e che forse vorrebbe vedere a Roma".