Padovan durissimo: "La Juve non ha un allenatore. Pirlo non sarà mai messo in discussione, scelta arrogante del club di Agnelli"

26.10.2020 22:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Padovan durissimo: "La Juve non ha un allenatore. Pirlo non sarà mai messo in discussione, scelta arrogante del club di Agnelli"

Giancarlo Padovan è intervenuto in diretta durante ‘Calcio Napoli 24 Live’ trasmissione in onda su CalcioNapoli24 TV (296 Digitale Terrestre) per parlare delle ultime di mercato del Napoli. Ecco quanto evidenziato da CN24: “Il Milan ha fatto meglio di tutti fino questo momento anche se ora ha il problema coronavirus che colpisce tutti. Il campionato non ha un padrone assoluto. Il Napoli c'è, anche l'Inter ma la Juventus no perchè non ha un allenatore. Un'altra squadra, una gara come quella di Benevento, non l'avrebbe vinta: gli azzurri l'hanno fatto per maturità tattica e tecnica. Partite che ti rinforzano il morale e ti regalano consapevolezze in questo campionato strano. Il Napoli ha una rosa vasta e pesante, quando Gattuso cambia sa che può sempre ottenere buoni risultati per qualità. Pirlo non sarà mai messo in discussione, questa è una scelta arrogante della Juventus di Agnelli: il calcio ti punisce. Gattuso è allenatore che ha mangiato anche fango per arrivare, mentre Pirlo è stato messo lì. Finire il campionato? Di Maio non è la persona giusta per fare determinate scelte. Se si vuole chiudere il calcio si fa una pazzia".