Nota integrativa della Juventus alla relazione del CDA: "148 milioni nei prossimi 12 per finanziare le azioni del piano di sviluppo aggiornato"

27.10.2021 19:30 di Benedetta Demichelis   vedi letture
Nota integrativa della Juventus alla relazione del CDA: "148 milioni nei prossimi 12 per finanziare le azioni del piano di sviluppo aggiornato"

La Juventus ha diramato una nota integrativa alla realizzazione del CDA: "Nel caso di buon esito dell’Aumento di Capitale, i proventi netti per cassa saranno destinati – in ordine di priorità – a ridurre l’indebitamento finanziario, rafforzando in tal modo la struttura patrimoniale e finanziaria del Gruppo, a rimborsare debiti e finanziare impegni già assunti ovvero da assumere nei dodici mesi successivi alla data della presente Nota Integrativa (stimati in circa Euro 148 milioni) e a finanziare le azioni previste dal Piano di sviluppo Aggiornato (come infra definito), tra cui, in particolare, le azioni volte (i) al mantenimento della competitività sportiva della Prima Squadra in ambito nazionale ed europeo, cui è correlato, fermi restando gli effetti della progressiva normalizzazione del contesto economico generale e di quanto precede, un rilevante contributo per il raggiungimento degli obiettivi di risultato operativo previsti nel Piano di sviluppo Aggiornato stesso, e (ii) all’incremento della visibilità del brand Juventus".