Mourinho: "Stagione atipica in Champions. Ajax? Una sorpresa ma si poteva battere"

15.05.2019 14:20 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Mourinho: "Stagione atipica in Champions. Ajax? Una sorpresa ma si poteva battere"

In un'intervista rilasciata a L'Equipe, José Mourinho ha parlato dell'Ajax, grande sorpresa di questa Champions League: "La Champions? E' stata una stagione atipica, con la sorpresa dell'Ajax. Ma quando ho visto l'Ajax contro il Real e la Juventus ho pensato che sarebbe stato facile batterli. Hanno fatto una performance incrediible, con una mentalità giovane, ma per vincere la Champions serve strategia e la strategia ha un nome: è quello dell'allenatore. Dopo cinque minuti della finale di Europa League contro l'Ajax ho detto al mio vice di stare tranquillo perché avremmo vinto. Quella squadra non aveva la capacità di adattarsi".