Mondiale, anche Mckennie torna a casa: l'Olande batte 3-1 gli Usa

03.12.2022 18:15 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Mondiale, anche Mckennie torna a casa: l'Olande batte 3-1 gli Usa
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Anche Weston Mckennie saluta il Mondiale e torna a casa. Gli Srati Uniti sono stati sconfitti 3-1 dall'Olanda che adesso affronterà la vincente tra Argentina e Australia. Gara in salita per gli Usa che vanno sotto già al 10' per effetto del gol di Depay. Al 46' raddoppia Blind. Alla mezz'ora della ripresa, gli americani la riaprono con una rete fortunosa di  Wright, ma vengono gelati cinque minuti dopo da Dumfries che chiude i conti. Deludenrte Mckennie, che si affaccia diverse volte in zona offensiva, ma soffre troppo a metà campo, stretto nella morsa olandese. Il ct Berhalter lo sostituisce al 22' della ripresa.

Olanda (3-4-1-2): Noppert; Timber, Van Dijk, Ake (48' st De Ligt); Dumfries, De Roon (1' st Koopmeiners), F. De Jong, Blind; Klaassen (1' st Bergwijn); Gakpo (48' st Weghorst), Depay (37' st Simons). A disp.: Pasveer, Bijlow, De Vrij, Taylor, Berghuis, L. De Jong, Lang, Malacia, Janssen, Frimpong. All.: Van Gaal

Stati Uniti (4-3-3): Turner; Dest (30' st Yedlin), Zimmerman, Ream, Robinson (47' st Morris); Adams, Musah, McKennie (22' st Wright); Weah (22' st Aaronson), Ferreira (1' st Reyna), Pulisic. A disp.: Horvath, Johnson, De la Torre, Long, Roldan, Morre, Carter-Vickers, Perry-Acosta, Scally. All.: Berhalter

Arbitro: Sampaio (Brasile)

Marcatori: 10' Depay (O), 46' Blind (O), 31' st Wright (U), 36' st Dumfries (O)

Ammoniti: Koopmeiners (O), F. De Jong (O)