Moggi a RBN: "Lazio-Inter ha confermato che il campionato lo vincerà la Juventus"

18.02.2020 10:30 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Stefano Porta/PhotoViews
Moggi a RBN: "Lazio-Inter ha confermato che il campionato lo vincerà la Juventus"

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso de ‘La Juve del lunedì’, è intervenuto l’ex dirigente della Juventus Luciano Moggi: “Mi sembra che ci sia qualcuno che cerca di minare lo spogliatoio della Juventus. Adesso è venuta fuori la voce di Guardiola. Sarri è primo in classifica e in corsa per tutti gli obiettivi, cosa si può chiedere di più? È vero, la squadra non gioca bene. Abbiamo giocato contro una squadra senza cinque titolari e con in campo il terzo portiere, ma la Juventus sa vincere anche quando non brilla. Io dico sempre che la squadra vince grazie alle giocate dei suoi giocatori e Lazio-Inter ha confermato che il campionato lo vince la Juventus perché l’avversario non è la Lazio, è l’Inter. Si vede lontano un miglio che l’Inter è più squadra, la Lazio al momento è più in forma ma può perdere qualsiasi gara. È una squadra discontinua, anche se ha fatto 19 partite senza perdere. Ha un’ottima squadra e degli ottimi singoli, sicuramente ha il miglior centrocampo della Serie A, ma bisognerà vederla nel lungo periodo. Fino a poco fa la Lazio giocava per la qualificazione alla Champions League e non aveva grossi problemi, ora dovrà lottare per lo Scudetto. Il problema della Lazio è che se si fa male Immobile chi lo sostituisce? Idem per Leiva e altri. Il campionato è ancora lungo, mancano tante partite”.

Clicca sul podcast in calce per l’intervento completo.


"La Juve del lunedi" con Antonio Paolino e Paolo Rossi. Ospiti: Luciano Moggi.