Melli carica il Parma: "La gara con la Juve si prepara da sola. Affrontare una big all'inizio è un vantaggio"

20.08.2019 15:20 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Melli carica il Parma: "La gara con la Juve si prepara da sola. Affrontare una big all'inizio è un vantaggio"

Intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, l'ex dirigente del Parma Sandro Melli ha parlato del debutto in campionato contro la Juventus in programma sabato che ha già vissuto come calciatore: "Fu un'emozione enorme entrare al Tardini in Serie A. Poi contro la Juve fu la ciliegina sulla torta. Quando ho calciato il rigore contro i bianconeri ero abbastanza sereno: è stato un dono che ho ricevuto essere il primo marcatore del Parma in Serie A. E' una partita che si prepara da sola quella con la Juventus, non servono motivazioni o stimoli. Affrontare le big all'inizio può essere un vantaggio: non sono rodate o al massimo della forma".