Marocchino RBN: "I nuovi acquisti? Mi hanno colpito Rabiot e Demiral"

22.08.2019 18:50 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Marocchino RBN: "I nuovi acquisti? Mi hanno colpito Rabiot e Demiral"

Domenico Marocchino, ex Juventus, è intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera nel corso di ‘Terzo Tempo’: “È stata una preparazione difficile, c’è il mercato che imperversa e un po’ disturba. Anche il problema di salute dell’allenatore ha inciso, poi ci sono stati 4-5 inserimenti nuovi. Sicuramente col Parma l’importante è cominciare subito bene anche per il morale. Io penso che giocherà con Bonucci in difesa, Rabiot a centrocampo, per il resto saranno i giocatori dell’anno scorso, non è il caso di mettere subito il vestito nuovo. Credo che la Juventus giocherà con un 4-3-3 con Douglas Costa che è molto offensivo”.

Da chi ti aspetti sorprese dai nuovi acquisti? “MI ha colpito molto Rabiot, ho una predilezione per quel tipo di giocatore. Credo che sia quello che fino ad ora abbia dimostrato di più. Ma anche Demiral mi ha sorpreso, è un giocatore tosto. Abbiamo la predisposizione a fare sempre paragoni, secondo me Montero aveva un’altra indole. Penso che la campagna acquisti sia stata buona, servivano diversi cambi dopo otto anni di vittorie. All’inizio sarà un anno faticoso. Credo che diverse quadre si siano rinforzate. Non vedo l’ora che inizi questo campionato, che si giochino le prime partite per capire veramente quali sono i valori in campo”.