Marocchi: "Tutti si aspettavano gol Ronaldo. Ma alla Juve non giocano tutti allo stesso modo"

16.09.2018 21:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:   articolo letto 23068 volte
© foto di Federico De Luca
Marocchi: "Tutti si aspettavano gol Ronaldo. Ma alla Juve non giocano tutti allo stesso modo"

Giancarlo Marocchi, ex centrocampista della Juventus, ha commentato il successo della Juventus negli studi di Sky. Ecco le sue parole riprese da Tuttojuve.com: "Ronaldo si è sbloccato? Credo che se lo aspettassero un po' tutti, non solo i tifosi della Juve. Ecco che sono arrivati i gol di Ronaldo che è il fiore all'occhiello non solo della Juve, ma di tutto il nostro campionato. Il Sassuolo si è difeso, ha giocato benino metà del primo tempo, poi a forza di stare dentro l'area può succedere questo, che ci sia una palla facile facile da mettere dentro. Per Ronaldo era necessario questo, per Allegri e per gli altri non so cosa sia necessario: nei primi 20 minuti sembrava tutto facilissimo per la Juve, come nella prima partita col Chievo tutti giocavano di tacco. Di tacco dovrebbe giocare Ronaldo, ogni tanto Dybala e gli altri avrebbero dovuto fare quello sanno fare. Mi sembra che ancora non giochino tutti allo stesso modo". E' chiaro che alla fine arriva il risultato, bisogna che arrivino a giocare ognuno con le proprie qualità, quindi Ronaldo di tacco e gli altri a fare legna".