Mandorlini a TMW: "Juve davanti all'Inter, ma nel calcio mai dire mai"

10.10.2019 22:30 di Edoardo Siddi Twitter:    Vedi letture
© foto di Chiara Biondini
Mandorlini a TMW: "Juve davanti all'Inter, ma nel calcio mai dire mai"

Presente al Festival dello Sport, l'ex giocatore dell'Inter, oggi allenatore, Andrea Mandorlini, ha parlato in esclusiva ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com: "L'Inter è una squadra forte e le sensazioni sono sempre le stesse anche se ha perso contro la Juventus. Il gap c'è ancora ma penso che i nerazzurri resteranno competitivi fino alla fine, anche perché il campionato è ancora lungo".

Conte ha detto che la Juve è un grattacielo, l'Inter un palazzo in costruzione.
"Antonio sa cosa dice e in generale le cose sono così. Il gap tecnico è a favore della Juventus ma nel calcio mai dire mai".

Cosa pensa di Godin?
"Mi piace, poi ci sono partite più o meno positive. Può aver sbagliato una partita ma non deve assolutamente essere messo in discussione".

Lukaku è in difficoltà?
"Ha anche lui grandi margini di miglioramento, ha un fisico imponente e gli ci vorrà un po' più di tempo".

Ha allenato Castrovilli a Cremona, cosa pensa del suo avvio di stagione?
"È un giocatore forte e lo sapevo. Può fare tanti ruoli ed è un ragazzo per bene. Ha tutto per riuscire, dovrà ascoltare gli insegnamenti. Ha tanta personalità ma è importante la testa e da quel punto di visto è a posto".