Mancini: "Ero certo che la Juve avrebbe passato il turno con il Lione, Sarri non è riuscito a far esprimere il suo calcio alla squadra"

10.08.2020 11:50 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Mancini: "Ero certo che la Juve avrebbe passato il turno con il Lione, Sarri non è riuscito a far esprimere il suo calcio alla squadra"

Roberto Mancini, commissario tecnico della nostra nazionale, parla, intervistato da "La Gazzetta dello Sport", anche dell'eliminazione della Juventus dalla Champions League per mano del Lione: "La Juve? Ero sicuro che avrebbe passato il turno. Ma è stato un anno terribile, imprevedibile, difficile soprattutto per chi ha cambiato strada, come la Juve. Sarri non è riuscito a realizzare fino in fondo il suo calcio. Il Lione ha goduto del riposo e si è presentato a Torino con più gambe della Juve, perché questa Serie A, compressa, al caldo dell’estate, è stata massacrante oltre che avvilente per mancanza di pubblico. Nel quale sono calate quasi tutte“.