Maifredi: "Caso Ronaldo, Sarri ha perso: i giocatori non sono tutti uguali"

14.11.2019 19:10 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Balti Touati/PhotoViews
Maifredi: "Caso Ronaldo, Sarri ha perso: i giocatori non sono tutti uguali"

L’ex allenatore della Juventus Luigi Maifredi ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport dicendo la sua sul caso Ronaldo: “Posso dare una risposta banale e dire che Sarri ha stravinto, ma secondo me invece ha perso... Non ha ragione perché non c’è niente di più retorico della frase “i giocatori sono tutti uguali”. No, Ronaldo è diverso. Come era Baggio per me. Lo devi proteggere e coccolare, lasciare in campo anche quando non è al top. Se te lo metti contro in una maniera così plateale rischi che la scelta ti si ritorca contro. Se perde la stima per te, sei fritto! Già dal giorno in cui Cristiano non è andato a Lecce, vedo qualcosa che non va: la Juve è forte, assorbe tutto, ma il rischio che si crei una frattura esiste”.